Olio extra vergine Olio extra vergine

Il nostrao olio

L  olio Villa Pontina è un'olio extra vergine di oliva «Colline Pontine» a denominazione di origine protetta e possiede peculiarità e proprietà tipiche, dimostrate dai più importanti riconoscimenti nazionali ed internazionali di qualità, risalenti al 1872, nonché dalle numerose documentazioni storiche esistenti e dalle condizioni pedo-climatiche e varietali che lo rendono unico.

La specificità del prodotto infatti deriva sia dalle peculiarità del territorio sia, soprattutto, dalla cultivar «Itrana», che non ha altrove una così intensa diffusione.

Nella provincia Pontina, dove si trova la zona di produzione della denominazione di origine protetta «Colline Pontine», l'olivicoltura è profondamente legata al tessuto sociale tanto è vero che ha condizionato per secoli lo sviluppo del territorio e di conseguenza la vita delle popolazioni che si sono succedute nel tempo, incidendo pure sull'economia della zona, quasi esclusivamente basata sulla produzione di olio di alta qualità.

Il clima è mite e favorevole alla pianta dell'olivo, i terreni delimitati nella zona di produzione sono montani o pedemontani e comprendono terreni con struttura da rocciosi ai ciottolosi o sciolti, addossati al sistema orografico dei monti: Lepini, Ausoni e Aurunci.

I suoli hanno giacitura ed esposizione sud - sud-ovest verso il mare.

Il sistema orografico infatti costituisce una terrazza inclinata verso il mare lungo ben 100 chilometri ed è pertanto uno dei territori più vasti per omogeneità e condizioni geografiche d'Italia.

Gli oliveti sono caratterizzati da secoli dalla forte presenza della varietà «Itrana» che possiede una duplice attitudine e che conferisce al prodotto un carattere armonico, ed è diffusa nel Lazio, in special modo in provincia di Latina.

Gli alberi possiedono un buon sviluppo anche se in un ambiente pedologico poco favorevole per la presenza di forti dislivelli.

Tutti i fattori ambientali esposti sono singolarmente molto favorevoli alla produzione di olive in grado di produrre oli di alta qualità, ma particolarmente nel loro insieme si determina un sinergismo eccezionalmente favorevole oltre che per la qualificazione anche per la omogeneità dei suoi caratteri.

Di seguito alcuni dati estratti dalla Comunicazione di Conformità ai valori analitico organolettici previsti dal MAP 52 e dal Disciplinare di produzione relativo alla Denominazione d'Origine Protetta "Colline Pontine" che potete scaricare integralmente cliccando qui.

Esito chimico-fisico-sensoriale
DESCRIZIONE ANALISI RISULTATO
Acidità libera 0,08
Numero di perossidi 4,60
Composti fenolici totali 306
Acido Oleico 76,51
Valutazione organolettica
NOTE OLFATTO-GUSTATIVE, TATTILI VALUTAZIONE ASSAGGIATORI
Morchia, Riscaldo 0,0
Muffa 0,0
Agro, avvinato, inacetito, acido 0,0
Metallico 0,0
Rancido 0,0
Altri attributi intollerabili 0,0
Fruttato 6,0
Amaro 4,4
Piccante 4,6
Pomodoro 5,3